Quoziente di monomi


Prima di iniziare, ricordo che un monomio e', sempre, composto di 3 parti (a volte sottointese): il segno, il coefficiente numerico e la parte letterale
  • per il segno occorre utilizzare (anche se e' il quoziente) le regole dei segni per il prodotto dei numeri relativi
  • per il numero, calcoleremo, altrimenti seguiremo le regole delle frazioni
  • per la parte letterale occorre utilizzare le regole delle potenze
un consiglio
Sarebbe quindi bene, prima di iniziare gli esercizi, ripassare tali regole

Calcolare i seguenti quozienti di monomi
(gli esercizi son suddivisi in gruppi di 3 esercizi simili)
1)
a     (+8a3b2) : (- 2ab2) =                      Soluzione
b     (-27x3y3) : (-9xy3) =                      Soluzione
c     (-10a2bc) : (+2a2) =                      Soluzione

2)
a     5a4b3 : (-a4b4) =                      Soluzione
b     (-2x3y2) : (+3xy3) =                      Soluzione
c     (- x2y2z): (-3x2y3z) =                      Soluzione

3)
a    ( - 5

3
x2y3z ) : ( + 10

3
x4y3z ) =
                     Soluzione
b    ( - 16

3
a4b5c6 ) : ( + 2

9
a2bc ) : ( - 12ab3c5 ) =
                     Soluzione
b    ( - 16

3
a4b5c6 ) : [( + 2

9
a2bc ) : ( - 12ab3c5 )] =
                     Soluzione

4)
a     an bn : ab =                      Soluzione
b     x3m yn2 : xm yn =                      Soluzione
c     a3m bn : a3 bn =                      Soluzione